ASUSHardwareQualcommQualcomm Snapdragon

Asus e Qualcomm lanciano il processore di nuova concezione Snapdragon SiP1 in Brasile (foto)

Circa un mese fa Qualcomm aveva annunciato di aver iniziato una partnership con un’azienda di semiconduttori brasiliana e ora, a sorpresa, arriva sul mercato del paese sudamericano un nuovo processore che si distacca dai SoC tradizionali. Il chip Snapdragon SiP1 infatti propone un approccio differente: finora si parlava di System-on-Chip ora invece scopriamo i System-in-Package. Semplificando al massimo il nuovo modulo contiene in sé tutti i componenti principali della motherboard.

Questa mossa permette quindi un certo risparmio di spazio interno che può essere sfruttato da altri componenti oppure da un design innovativo. Snapdragon SiP1 è costruito con tecnologia a 14 nm ed è essenzialmente equivalente allo Snapdragon 450, un octa-core di fascia medio-bassa con 1,8 GHz supporto fino a 4 GB di RAM e GPU Adreno 506.

LEGGI ANCHE: Google sta abbandonando il mercato tablet e laptop?

La novità non è stata presentata di per sé, ma come parte dell’equipaggiamento di due medio gamma Asus: ZenFone Max Shot (350-445$) e ZenFone Max Plus M2 (340$). I due telefoni sono piuttosto simili tra loro per caratteristiche e, almeno per ora, verranno commercializzati solamente in Brasile. Trovate le loro specifiche sul sito ufficiale Asus Brasile.

L’articolo Asus e Qualcomm lanciano il processore di nuova concezione Snapdragon SiP1 in Brasile (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Source: New feed

Tags
Mostra altro

Articoli relativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close