AppApp iOS

Clubhouse è in arrivo su Android, e spopola in Italia

Clubhouse è sicuramente il social che ha fatto maggiormente rumore nelle ultime settimane, complice la sua particolarità ed esclusività. I due fondatori hanno appena fatto delle dichiarazioni interessanti.

Una delle peculiarità maggiori di Clubhouse è appunto l’esclusività: oltre a non poter accedere al social se non in possesso di un invito, Clubhouse è attualmente disponibile solo per gli utenti iOS. Ma Paul Davison e Rohan Seth, i due fondatori del social, hanno riferito che presto arriverà anche una versione per dispositivi Android. L’azienda avrebbe infatti già assunto degli ingegneri per lavorare alla versione Android dell’app Clubhouse.

LEGGI ANCHE: come funziona il nuovo social Dispo

Nell’ambito del Clubhouse World Tour, i due fondatori hanno anche esaltato l’Italia come uno dei paesi in cui Clubhouse ha riscosso maggior successo: gli utenti italiani risultano infatti tra i più attivi sul social, con picchi che si sono registrati durante le discussioni inerenti il Festival di Sanremo e l’America’s Cup. Inoltre, Clubhouse ha anche introdotto degli strumenti per l’accessibilità agli utenti non vedenti su iPhone, accrescendo maggiormente l’appeal del social audio.

Oltre al futuro lancio su Android, Clubhouse pianifica di lanciare ulteriori novità per rendere sempre più interessante la sua piattaforma: tra queste ci saranno opzioni per promuovere specifiche room in base all’argomento di discussione e nuove possibilità per monetizzare i contenuti proposti dagli utenti.


Source: New feed

Tags
Mostra altro

Articoli relativi

Close