Uncategorized

Tesla, ora puoi anche giocare all’interno dell’auto

Tesla, ora puoi anche giocare all’interno dell’auto Tecnoandroid

Durante il mese di luglio, Elon Musk aveva le idee chiare riguardo l’utilizzo dei videogiochi nelle sue Tesla, parlando del rilascio di una demo dell’integrazione di Steam entro il mese successivo.

Anche se c’è stato un lungo ritardo fra l’annuncio e l’effettiva concretizzazione, la piattaforma Steam Beta è ora ufficialmente disponibili su due modelli aggiornati di Tesla, ossia la Model S e la Model X. Questo perché le due auto elettriche sono di fatto dotato di un sistema di intrattenimento e di un computer di bordo molto più potenti rispetto alle versioni precedenti.

“Fino a 10 teraflop di potenza di elaborazione consentono di giocare in auto alla pari delle console più recenti di oggi tramite Tesla Arcade. La compatibilità del controller wireless consente di giocare da qualsiasi postazione.” Si legge in un comunicato dell’azienda.

 

 

Tesla: promessa mantenuta, ecco Steam Beta nelle auto elettriche della casa di Elon Musk

Il sito Web videocardz ha voluto assolutamente approfondire l’argomento, mettendo a confronto le specifiche del sistema multimediale di Tesla con alcune console di ultima generazione, andando a confermare di fatto quanto detto precedentemente da Elon Musk.

Il sistema in questione è integrato e trova collegamento in via diretta ai due touchscreen, situati all’interno sia della Model S che della Model X, con cui sarà possibile giocare, visionare programmi d’intrattenimento e fare tanto altro. Infine, come detto anche dal CEO di Tesla, anche lo spazio di archiviazione è stato esteso, così da avere la possibilità di salvare un quantitativo maggiore di giochi e partite.

Tesla, ora puoi anche giocare all’interno dell’auto Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top