Uncategorized

E’ esploso l’AquaDom di Berlino, conteneva circa 1500 pesci ed era alto più di 15 metri

E’ esploso l’AquaDom di Berlino, conteneva circa 1500 pesci ed era alto più di 15 metri Tecnoandroid

Un gigantesco acquario contenente un milione di litri d’acqua nella hall del Radisson Blu di Berlino è esploso, allagando l’hotel e le strade vicine.

L’AquaDom, che ospita 1.500 pesci è alto 15,85 m ed è stato descritto come il più grande acquario cilindrico indipendente del mondo. Due persone sono rimaste ferite dalla caduta di vetri dopo l’esplosione.

La polizia ha detto che c’erano stati danni “incredibili“. Il video mostrava un serbatoio vuoto con acqua che si riversava nella hall dell’hotel.

Gli ospiti sono stati spostati fuori dall’hotel in seguito all’incidente alle 05:50.

Un portavoce dei vigili del fuoco di Berlino ha detto alla BBC che la stragrande maggioranza dei pesci è morta, mentre il freddo ha reso più difficili i tentativi di salvataggio. La vasca conteneva più di 100 specie diverse.

Tuttavia, il funzionario dei vigili del fuoco James Klein ha successivamente dichiarato ai media locali che “diverse dozzine” di pesci erano stati trovati vivi nei luoghi in cui si era raccolta l’acqua residua. Ha detto che sarebbero stati ricollocati in altri acquari.

Inoltre, l’Associated Press ha citato funzionari che affermano che stavano lavorando per salvare altri 400-500 pesci in vasche più piccole che erano state private dell’ossigeno a causa del disastro. Più di 100 vigili del fuoco erano presenti venerdì mattina all’incidente a Berlino.

Le dichiarazioni dei presenti

Paul Maletzki stava al quarto piano con la sua ragazza. Ha descritto di essere stato svegliato da un forte botto e da tremori. Quando guardò giù nell’atrio, vide l’acqua che vi scorreva sopra. Loro e altri ospiti sono stati successivamente scortati fuori dall’hotel dalla polizia armata.

Il sindaco di Berlino Franziska Giffey si è recato in hotel per vedere i danni e ha descritto l’esplosione come uno tsunami.

Ha espresso sollievo per il fatto che fosse successo così presto la mattina dato che l’atrio e la strada all’esterno sarebbero stati affollati di visitatori, molti dei quali bambini.

Sandra Weeser, un membro del parlamento federale tedesco che aveva soggiornato presso l’hotel, ha detto alla televisione locale di essere stata svegliata da “una specie di onda d’urto” e ha descritto la scena fuori dall’hotel come un “quadro di devastazione“.

E’ esploso l’AquaDom di Berlino, conteneva circa 1500 pesci ed era alto più di 15 metri Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top