Uncategorized

Ford Mustang, l’iconica auto americana debutterà finalmente in Europa e in Italia

Ford Mustang, l’iconica auto americana debutterà finalmente in Europa e in Italia Tecnoandroid

Forse nessun altro veicolo rappresenta così chiaramente l’ideale americano come la Ford Mustang, concepita negli Stati Uniti nel 1964. Da allora ci sono state diverse iterazioni ed è ancora in produzione adesso. A quanto pare, in occasione del debutto della sesta generazione di veicoli Mustang, la nota auto arriverà anche in Europa e in Italia. Così, la Mustang arriverà anche in Europa sia nella versione coupé che cabriolet, con motore a benzina da 309 CV o 5.0 V8 da 426 CV.

Nel 1964, Ford lancia la prima Mustang e venne svelata al pubblico in occasione della Fiera di New York. Fin dall’inizio, la sua popolarità è stata garantita dallo stile atletico e dalle ampie possibilità di personalizzazione a disposizione dei suoi utenti. Aveva anche un motore robusto, con opzioni che andavano da 106 cavalli (CV) a livello di 2,8 litri fino a 213 CV a livello di 4,7 litri.

Ford Mustang, tutti attendono il debutto della sesta generazione

Meno di un anno dopo, il modello 4.7 ha debuttato con una potenza aumentata di 275 CV. Nel 1965 il 2.8 fu sostituito dal 3.3 da 121 cavalli e il 4.2 da due 4.7 da 203 e 228 CV. I motori V8 furono introdotti sul mercato nel 1967, due anni dopo. Aveva 325 cavalli ed era designato come 6.4; un anno dopo fu introdotto il 6.5, che aveva otto cilindri e 340 cavalli. La Ford Mustang Boss 429, alimentata da un V8 da 7,0 litri con 381 cavalli, ha debuttato lo stesso anno.

La terza generazione debutta nel 1979 con linee più nitide e gruppi di luci anteriori più grandi rispetto ai suoi predecessori. Il modello GT ha un motore V8 da 5,0 litri che produce 182 cavalli. Nel 1995 è stato rilasciato un nuovo modello: la Ford Mustang Cobra R, un veicolo alimentato da un motore V8 da 6,1 litri che produce 350 cavalli; il motore da 5,0 litri fu sostituito da uno da 4,6 litri che produceva 218 cavalli (309 per il Cobra) l’anno successivo, e il motore da 3,8 litri produceva 152 cavalli.

La quinta generazione di Yankee ha debuttato nel 2005, con interni super sportivi e un motore V6 da 212 CV o 4.6 V8 da 305 CV. Fu un successo immediato tra i consumatori e gli anni successivi videro il rilascio della configurazione Pony (2006) e della Shelby GT 500 (con 498 CV dal suo V8 da 5,4 litri). Da allora, sono state aggiunte più opzioni alla gamma, tra cui un motore a sei cilindri da 4,0 litri con 210 cavalli e un V-8 da 4,6 litri con 300 cavalli.

Ora, la sesta generazione farà il suo primo debutto in nuovi mercati come l’Europa.

Ford Mustang, l’iconica auto americana debutterà finalmente in Europa e in Italia Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top