Uncategorized

Apple sta rivoluzionando il mondo della narrazione con i suoi audiolibri generati dall’IA

Apple sta rivoluzionando il mondo della narrazione con i suoi audiolibri generati dall’IA Tecnoandroid

Apple ha lanciato silenziosamente una serie di audiolibri narrati dall’intelligenza artificiale, ma ciò suggerisce anche che l’industria degli audiolibri è sull’orlo di un cambiamento sostanziale.

La narrazione vocale generata dall’intelligenza artificiale è attualmente disponibile per i libri romantici e di narrativa scritti in inglese sull’app Apple Books. Quattro voci sono disponibili per gli editori e gli autori, due ottimizzate per i generi romantici e di narrativa (“Madison” e “Jackson”) e due per la saggistica (“Helena” e “Mitchell”).

I narratori umani sono costosi, quindi la tecnologia renderà la produzione di audiolibri più accessibile agli editori indipendenti, secondo il sito web di Apple. Apple non rivela quanto addebita e la società non ha risposto alla richiesta di intervista dell’Observer.

Come finirà per i doppiatori professionisti

Audible, il servizio di audiolibri di Amazon,è di gran lunga la più grande entità di narrazione di audiolibri esistente, quindi Apple sta davvero affrontando Amazon su questo“, ha affermato Miles Chicoine, fondatore e CEO di Voquent, un servizio di voice over che collega narratori vocali con client di audiolibri. Sebbene Amazon possieda un servizio di voice over AI, che narra gli articoli del Washington Post, attualmente non consente la narrazione non umana su Audible. Non sarà in grado di competere con la narrazione economica che gli editori possono ottenere utilizzando la tecnologia Apple.

Mentre gli ascoltatori di audiolibri possono apprezzare più selezioni e prezzi più bassi, i robot vocali minacciano gli attori che hanno tradizionalmente doppiato gli audiolibri. I doppiatori in genere fanno pagare più di 1.000 dollari, e talvolta molto di più, per narrare un libro, mentre la narrazione AI costa da 50 a 100 dollari in totale, ha detto Chicoine.

La narrazione AI è prodotta da doppiatori che registrano da 50.000 a 100.000 singole parole che vengono assemblate in frasi da un software basato sull’intelligenza artificiale. Sembra umano, ma manca ancora il ritmo e l’inflessione unici della narrazione umana, ha detto Chicoine. Un doppiatore può portare emozioni e sottotesti che la tecnologia non può, così come scelte di pronuncia inaspettate che danno personalità a un audiolibro. Ma man mano che la tecnologia avanza e diventa più umana, gli esperti affermano che toglierà opportunità ai doppiatori.

Apple sta rivoluzionando il mondo della narrazione con i suoi audiolibri generati dall’IA Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top