Uncategorized

Lancio nello spazio per la prima volta con base in Europa

Lancio nello spazio per la prima volta con base in Europa Tecnoandroid

Per la prima volta avremo il lancio di un razzo nello spazio con sede in Europa, per l’esattezza in Inghilterra. La missione – che trasporterà nello spazio una serie di satelliti, cosa mai avvenuta prima d’ora nell’Europa occidentale – è prevista proprio oggi.

Questo lancio segna una parte importante della missione “Start Me Up” che i sostenitori sperano possa dare inizio a una nuova era di lanci spaziali dal Regno Unito e dall’Europa in generale. La finestra iniziale per la missione si aprirà lunedì alle 22:16, con ulteriori date di riserva che proseguiranno fino a metà e fine gennaio. Per un omaggio al successo dei Rolling Stones del 1981, la missione coinvolge un velivolo Virgin Atlantic Boeing 747 e il razzo LauncherOne di Virgin Orbit.

Il 747, soprannominato Cosmic Girl, decollerà dalla nuova struttura dell’aeroporto di Cornwall Newquay mentre trasporta il razzo, prima di rilasciarlo a 35.000 piedi sopra l’Oceano Atlantico a sud dell’Irlanda. L’aereo tornerà quindi allo spazioporto mentre il razzo accenderà il suo motore e porterà in orbita diversi piccoli satelliti, con una varietà di applicazioni civili e di difesa. Saranno i primi satelliti lanciati nello spazio dall’Europa. In passato, i satelliti prodotti nel Regno Unito dovevano essere inviati a porti spaziali stranieri per compiere il loro viaggio nello spazio.

Per la prima volta un razzo sarà lanciato nello spazio direttamente dall’Inghilterra, e quindi dall’Europa

Ian Annett, vice CEO dell’Agenzia spaziale britannica, ha dichiarato: “Stiamo entrando in una nuova era per lo spazio nel Regno Unito con il primo lancio di un satellite dal suolo britannico e dall’Europa”. “Questo è un punto di riferimento significativo per la nazione, l’Agenzia spaziale del Regno Unito e per tutti coloro che hanno lavorato così duramente per molti anni per trasformare in realtà le nostre ambizioni di creare una base di lancio spaziale commerciale. Lo sviluppo di nuove capacità nel settore sta già generando crescita, catalizzando investimenti e creando posti di lavoro in Cornovaglia e in altre comunità del Regno Unito”.

“Questo porterà a nuove carriere, migliore produttività e ispirerà la prossima generazione di professionisti dello spazio, e questo è solo l’inizio. Non vedo l’ora di vedere altri lanci da altri porti spaziali del Regno Unito nel corso del prossimo anno, posizionandoci saldamente sulla mappa come destinazione leader in Europa per il lancio commerciale di piccoli satelliti“. Inizialmente si sperava che il lancio potesse avvenire prima di Natale, ma a causa di problemi tecnici e normativi è stato necessario spostarlo al 2023.

Giovedì, il sistema LauncherOne di Virgin Orbit ha completato con successo una prova di lancio end-to-end. Dan Hart, amministratore delegato di Virgin Orbit, ha dichiarato: “Dopo aver verificato che ogni aspetto tecnico sia valido e che ogni regolamento e codice sia stato soddisfatto, è gratificante vedere che questo sforzo storico sta per andare a buon fine. Questo lancio rappresenta l’apertura di una nuova era nell’industria spaziale britannica e nuove partnership tra industria, governo e alleati”.

Lancio nello spazio per la prima volta con base in Europa Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top