Uncategorized

Whatsapp, ecco la funzione nascosta che nessuno utilizza, un TikToker svela il segreto

Whatsapp, ecco la funzione nascosta che nessuno utilizza, un TikToker svela il segreto Tecnoandroid

Un utente di TikTok ha rivelato come si possono tenere private le conversazioni su WhatsApp.

Tutto quello che devi fare è cambiare una semplice impostazione: bloccando WhatsApp con la tua impronta digitale ti assicuri che nessun altro possa leggere i tuoi messaggi. Tutto quello che devi fare è bloccare la tua app con la tua impronta digitale.

 Ecco la guida

Entra in WhatsApp, tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra, tocca dove dice “impostazioni” e vai dove dice “privacy“.

Vedrai una dicitura simile a questa: “impronta digitale bloccata” e poi “sblocca con impronta digitale”. Attiva questa funzione e torna indietro.

La società in precedenza aveva dichiarato: “Come misura di sicurezza aggiuntiva, puoi abilitare Touch ID o Face ID su WhatsApp. ” Ma puoi ancora rispondere ai messaggi dalle notifiche e rispondere alle chiamate se WhatsApp è bloccato.”

Abilita Touch ID o Face ID su WhatsApp

Su iPhone, hai due opzioni: Touch ID o Face ID. Quello che usi dipende dal modello di iPhone che hai, ma significa sbloccare tramite una scansione dell’impronta digitale o del viso. Ecco come fare:

Per attivarlo, vai su WhatsApp, apri Impostazioni, quindi tocca Account.
Quindi vai su Privacy e poi su Blocco schermo.
Successivamente, ti consigliamo di attivare Usa Touch ID o Richiedi Face ID.

Ti verrà anche data la possibilità di scegliere per quanto tempo WhatsApp può rimanere in modalità standby, prima di richiedere Touch ID o Face ID.

Ricorda: puoi disabilitare questa funzione in qualsiasi momento tornando alle Impostazioni di WhatsApp.

Se lo sblocco non funziona, puoi comunque accedere tramite il passcode del tuo iPhone.

Abilita il blocco delle impronte digitali Android su WhatsApp

Innanzitutto, vai su WhatsApp e quindi tocca Altre opzioni o i tre punti. Da qui:

Vai su Impostazioni, quindi Account e Privacy.
Scorri fino in fondo e tocca “Blocco impronte digitali“.
Quindi attiva “Sblocca con impronta digitale“.

Ti verrà chiesto di toccare il sensore di impronte digitali per confermare l’impronta digitale che utilizzerai. Proprio come con iPhone, puoi scegliere un periodo di tempo che può trascorrere prima che tu debba autenticare nuovamente la tua impronta digitale su WhatsApp.

Avrai anche un’opzione per mostrare il contenuto nelle notifiche, se desideri visualizzare in anteprima il testo del messaggio all’interno degli avvisi. Se non vedi nessuna di queste opzioni, è possibile che tu stia utilizzando una versione obsoleta di Android.

Whatsapp, ecco la funzione nascosta che nessuno utilizza, un TikToker svela il segreto Tecnoandroid

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top