Uncategorized

I Bitcoin sono i protagonisti di una nuova email di phishing

I Bitcoin sono i protagonisti di una nuova email di phishing Tecnoandroid

Bitcoin, truffa, phishing, email, euro,

In questo periodo i tentativi di phishing si stanno moltiplicando ed intensificando. Di solito i truffatori utilizzano i Bitcoin per ingannare gli utenti e promettere pagamenti ingenti in cambio esclusivamente di pochi euro.

Infatti, non è raro ricevere email che hanno Oggetto simile a questo: RE: Ti ricordiamo che sono disponibili 0,58 Bitcoin“. Un messaggio del genere lascia intendere che ci sia stata una conversazione precedente e che quindi questa è la risposta che si stava aspettando.

Tuttavia, si tratta di un losco tentativo di attirare l’attenzione e rendere più credibile l’inganno. La truffa punta proprio sulla distrazione degli utenti o sulla loro voglia di ottenere facili guadagni.

 

I Bitcoin sono sempre i protagonisti involontari dei tentativi di phishing

Molto spesso, nel corpo dell’email si legge di versamenti pronti ad arrivare sul conto corrente degli utenti facendo solo un paio di click. Tuttavia, prima di poter incassare il denaro, è necessario registrarsi a piattaforme online sconosciute.

Queste piattaforme sono dei finti siti il cui unico scopo è quello di rubare i dati personali dei malcapitati. Infatti, certamente verranno chiesti i dati di contatto oltre che il numero di conto corrente e di carta di credito. Una volta ottenute tutte queste informazioni, i truffatori potranno rubare in tranquillità i risparmi degli utenti.

Un nostro lettore ci ha segnalato questo tentativo di phishing che ha personalmente ricevuto via email:

[EUR 16.497,86] TRASFERIMENTO AUTORIZZATO

Metodi di pagamento:Bank******477

Data: 13-07-2021 

Quantità: 0,58 Bitcoin

totale parziale: 16.498,86 Euro

compensazione: 1.00 EURO

Totale: 16.497,86 Euro

 

Nel caso in cui vi trovaste davanti ad un messaggio simile, il nostro consiglio è quello di cestinarlo immediatamente senza pensarci due volte.

I Bitcoin sono i protagonisti di una nuova email di phishing Tecnoandroid


Source: New feed

Tags
Mostra altro

Articoli relativi

Close