Uncategorized

L’IA dei Galaxy S24 ruba una funzione promessa 5 anni fa da Google Foto

Google, nel 2018, annunciò una funzione piuttosto interessante per Google Foto, ovvero la possibilità di colorare le foto in bianco e nero. L’opzione, però, non è mai arrivata, a differenza di quanto si è verificato sui Samsung Galaxy S24. In tal senso, il noto Ice Universe ha notato che l’ultima gamma dell’azienda coreana, tramite l’intelligenza artificiale, permette di colorare gli scatti in bianco e nero tramite l’app galleria. 

Scendendo maggiormente nei dettagli, la funzione, che non necessita della connessione ad internet, non sarebbe ancora perfetta. Difatti, in alcuni scatti avrebbe donato agli oggetti una tonalità diversa da quella originale. Sui selfie, invece, le incertezze sono inferiori. Il funzionamento è ancora superiore quando si tratta di colorare paesaggi ed edifici. In ogni caso, la funzionalità è abbastanza interessante e non è escluso che in futuro possa beneficiare di aggiornamenti in grado di migliorarne le capacità.

Dunque, i nuovi Galaxy S24 continuano a sorprendere per le funzionalità che offrono agli utenti. In particolare, il già ottimo comparto fotografico sembra aver beneficiato di ulteriori ottimizzazioni, come ad esempio la migliore integrazione anche con le fotocamere di app di terze parti, come Instagram. Tra l’altro, come accennato sopra, in questo ambito risulta prezioso l’apporto dell’intelligenza artificiale tramite gli strumenti Galaxy AI.

L’articolo L’IA dei Galaxy S24 ruba una funzione promessa 5 anni fa da Google Foto sembra essere il primo su Smartworld.

Con Conto Arancio hai il 3% annuo lordo per 12 mesi, senza vincolare i tuoi soldi! Scopri la promozione sul conto deposito e gli altri servizi bancari
To Top